Che cos'è l'oops di Williams?

Novembre 6, 2012

 

oopsdiwilliams.jpg2 "OOPS di Williams".
Nel caso di OOPS rialzista:
- bisogna aspettare di essere in un trend ribassista;
- i prezzi devono aprire in forte gap down (più l'apertura è lontana dal minimo del giorno prima, meglio è!);
- si inserisce un ordine d’acquisto "condizionato" al prezzo del minimo del giorno prima + 2/3 tick;
- se eseguiti, si vende all’apertura del giorno dopo (se si è in utile) altrimenti si aspetta quella del giorno dopo e così via. Larry chiama questa uscita "at the first profitable opening".
- per lo STOP LOSS Larry consiglia sempre un valore monetario (della serie: non voglio perdere più di "tot" € in questa operazione! Ovviamente è un valore che dipende da persona a persona). Altrimenti si può posizionare sotto il minimo dello stesso giorno ma c’è il rischio che sia troppo lontano dal valore di carico.Le stesse regole valgono (al contrario) per l'OOPS ribassista.

 

Informazione finanziaria, consigli operativi e suggerimenti sui mercati finanziari
Basta avere paura quando gli altri sono avidi ed essere avidi quando gli altri hanno paura
                                                                                Warren Buffett