L’andamento dei prezzi di vendita e affitto delle case in Europa

Ottobre 7, 2021

Gli affitti e i prezzi delle case nell'UE hanno continuato a crescere costantemente nel secondo trimestre del 2021, salendo rispettivamente dell'1,3% e del 7,3% rispetto al secondo trimestre del 2020.

Queste informazioni provengono dai dati sui prezzi delle case e sugli affitti pubblicati oggi da Eurostat. L'articolo presenta una manciata di risultati dall'articolo più dettagliato Statistics Explained sulle statistiche sui prezzi delle abitazioni. Nel periodo dal 2010 al secondo trimestre 2021, gli affitti sono aumentati del 16% e i prezzi delle case del 34%.

Confrontando il secondo trimestre del 2021 con il 2010, i prezzi delle case sono aumentati più degli affitti in 18 Stati membri dell'UE. I prezzi delle case sono aumentati in 23 Paesi e sono diminuiti in 4, con i maggiori aumenti in Estonia (+133%), Lussemburgo (+111%) e Ungheria (+109%). Diminuzioni sono state osservate in Grecia (-28%), Italia (-13%), Cipro (-8%) e Spagna (-3%).

Per gli affitti, la situazione cambia. Confrontando il secondo trimestre 2021 con il 2010, i prezzi sono aumentati in 25 Stati membri dell'UE e sono diminuiti in 2, con i maggiori aumenti in Estonia (+142%), Lituania (+109%) e Irlanda (+66%). Diminuzioni sono state registrate in Grecia (-25%) e Cipro (-3%).

Informazione finanziaria, consigli operativi e suggerimenti sui mercati finanziari
Basta avere paura quando gli altri sono avidi ed essere avidi quando gli altri hanno paura
                                                                                Warren Buffett