L’evoluzione nelle emissioni di CO₂ dal 1900 a oggi

Novembre 10, 2022

L’elaborazione grafica basata sui dati del Global Carbon Project mostra i cambiamenti nelle emissioni globali di anidride carbonica (CO₂) dei combustibili fossili dal 1900 al 2020, mettendo in prospettiva la sfida della lotta ai cambiamenti climatici.

Il cambiamento climatico globale è causato principalmente dalle emissioni di anidride carbonica. I combustibili fossili come carbone, petrolio e gas rilasciano grandi quantità di CO₂ quando vengono bruciati o utilizzati nei processi industriali.

Prima della rivoluzione industriale (1760-1840), le emissioni erano molto basse. Tuttavia, con il crescente utilizzo di combustibili fossili per alimentare le macchine, le emissioni sono salite a 6 miliardi di tonnellate di CO₂ all'anno a livello globale entro il 1950. La quantità era quasi quadruplicata nel 1990, raggiungendo un tasso di oltre 22 miliardi di tonnellate all'anno.

Attualmente, il mondo emette oltre 34 miliardi di tonnellate di CO₂ ogni anno. Dal 1751, il mondo ha emesso cumulativamente oltre 1,5 trilioni di tonnellate di CO₂.

Prima della pandemia, la crescita media globale delle emissioni di CO₂ fossile era rallentata allo 0,9% annuo durante gli anni 2010, raggiungendo 36,7 gigatonnellate di CO₂ aggiunte nell'atmosfera nel 2019.

Tuttavia, nel 2020, i blocchi globali hanno portato alla più grande diminuzione delle emissioni di CO₂ mai vista in termini assoluti. Le emissioni globali di CO₂ fossile sono diminuite del 5,2% a 34,8 gigatonnellate, principalmente a causa dell'interruzione dell'aviazione, dei trasporti di superficie, della produzione di energia e della produzione durante la pandemia.

Da allora, le emissioni si sono avvicinate ai livelli pre-pandemia, raggiungendo 36,2 gigatonnellate aggiunte nell'atmosfera nel 2021.

Informazione finanziaria, consigli operativi e suggerimenti sui mercati finanziari
Basta avere paura quando gli altri sono avidi ed essere avidi quando gli altri hanno paura
                                                                                Warren Buffett