QUANTO SALE IL TIER CORE DELLE BANCHE?

Ottobre 5, 2013


EBAQUANTO SALE IL  TIER  CORE DELLE BANCHE?

Core Tier 1 Indicatore della solidità patrimoniale delle banche espresso in percentuale (anche noto come Patrimonio di classe 1)
Intanto si cominciano a fare i conti. Qui sono stati presi i dati dai bilanci del primo semestre 2013.
Il Tesoro ha indicato una rivalutazione di 5-7 miliardi a fronte di un capitale attuale pari a 156.000 euro. Preso come riferimento il valore più alto della forchetta, si ipotizza che le partecipazioni rivalutate possano entrare al 100% nel capitale di vigilanza: così la boccata d'ossigeno per le banche potrebbe essere tutt'altro che simbolica.
IntesaSP , principale azionista di Via Nazionale con il 42,4%, vedrebbe salire il suo capitale di quasi 3 miliardi e quindi il suo Core Tier1 di poco più di un punto percentuale al 12,17%. Finora Bankitalia era iscritta in bilancio a 624 milioni enon valutata con il metodo del patrimonio netto ma mantenuta al costo.
Per il gruppo Unicredit  a cui fa capo il 22,1% di Bankitalia, il valore in bilancio salirebbe poco sopra 1,5 miliardi dai 286 milioni attuali con un incremento di38 punti base di CT1 all'11,79%.
Per Carige i 282 milioni di nuova valorizzazione del suo 4,03% di Bankitalia darebbero 117 punti base in più portando il CT1 al 7,40%.
Monte dei Paschi porterebbe la partecipazione a 175 milioni che potrebbero entrare tutti nel capitale di vigilanza alzando di 20 punti base il CT1 all'11,21%, inclusi i Monti Bond sottoscritti dal Tesoro.
In più, in virtù degli accordi fatti lo scorso 1 ottobre 2012 con la cessione a CariAsti del suo 60,4% di Biverbanca, la banca senese potrà incassare da Asti "un'integrazione del prezzo di compravendita (che non potrà eccedere l'ammontare massimo di euro 100 milioni)" in virtù della rivalutazione del 2,1% che Biverbanca ha in Bankitalia e che è andata aCariAsti.
Banco Popolare avrebbe un beneficio patrimoniale di 16 punti base con un CT1 al 10,23% rivalutando il suo 1,2% di Bankitalia.
Bper avrebbe dal suo 0,25% di Bankitalia rivalutato circa 4 punti base in più portando il Core Tier1all'8,26% mentre Ubi, sempre con un incremento di 4 punti base, vedrebbe salire il CT1 al 12,13%.
Pop Milano, partecipante tramite Banca Legnano, guadagnerebbe 5 punti base con un CT1 al 7,5%.

Informazione finanziaria, consigli operativi e suggerimenti sui mercati finanziari
Basta avere paura quando gli altri sono avidi ed essere avidi quando gli altri hanno paura
                                                                                Warren Buffett
Ideato, progettato e realizzato con il ♥ by
Webmaster Roma