RAGGIUNTO UN SUPPORTO IMPORTANTE 18150 ,PRIMA REAZIONE, MA SOLO 18000 SARA' LO SPARTIACQUE

Dicembre 4, 2013

borsa italia 21RAGGIUNTO UN SUPPORTO IMPORTANTE 18150 ,PRIMA REAZIONE, MA SOLO 18000 SARA' LO SPARTIACQUE

SACCOMANNI
«Fattori strutturali» come la bilancia dei pagamenti in surplus in Europa manterranno l'euro forte anche se politiche fiscali e monetarie più rilassate dovrebbero limitare un ulteriore rafforzamento della moneta unica.
Ma sulla scia del recente taglio dei tassi da parte della Banca centrale europea e di politiche fiscali in Paesi membri dell'Eurozona «i fattori collegati alle politiche tenderanno a non spingere ulteriormente l'euro».

LETTA RENZI
un patto letta-renzi per superare il porcellum: dopo aver eliminato, almeno dalla scena parlamentare, l'eterno rivale berlusconi, il pd pensa a nuove alleanze di governo. il futuro segretario matteo renzi e il premier enrico letta starebbero "tramando" dietro le quinte per far ripartire le riforme istituzionali grazie all'appoggio del ncd di alfano e del capo di scelta civica mario monti. tra le novità in cantiere l'introduzione del doppio turno alla francese per superare l'ormai contestatissimo porcellum (repubblica.it)

LEGGE STABILITA'
a legge di stabilità cancellerà la mini-imu?: la mini-imu- l'imposta che dovrà gravare sui contribuenti che riesiedono in comuni che hanno alzato l'aliquota rispetto a quella standard, potrebbe avere vita breve. la sua cancellazione potrebbe infatti arrivare già nella legge di stabilità in discussione alla camera. trattandosi di una tassa da riscuotere nel 2014, non ci sarebbero problemi, infatti, ad individuare le sue coperture nel decreto in questione. il problema semmai sarà trovarle queste coperture (il messaggero)

BORSA USA
ADP (Automatic Data Processing) ha comunicato che a novembre sono stati creati nel settore privato statunitense 215.000 posti di lavoro.

Gli economisti avevano atteso la creazione di 160.000 posti di lavoro.

Il dato di ottobre è stato rivisto al rialzo, da +130.000 a +184.000 posti di lavoro.
QUESTO DATO DA UNA DIMOSTRAZIONE ANCORA PIU' CONVINCENTE CHE IL TAPERING SIA ALLE PORTE,"A questo punto i dati di venerdi' sul mercato del lavoro diventano ancora piu' importanti", aggiunge l'analista, che cita le rilevazioni sui nuovi posti di lavoro a novembre in pubblicazione il 6 dicembre.
ALTRO DATO
Il Dipartimento del Commercio ha comunicato oggi che il deficit della bilancia commerciale degli USA è calato ad ottobre del 5,4% a $40,6 miliardi. Gli economisti avevano atteso un deficit di $40,5 miliardi.

Il dato di settembre è stato rivisto da -$41,8 miliardi a -$43 miliardi.

Le esportazioni degli USA sono aumentate ad ottobre dell'1,8% a $192,7 miliardi.

Le importazioni sono cresciute dello 0,4% a $233,3 miliardi. Si tratta del più alto livello dal marzo del 2012.SEMPRE PIU' VERSO UN TAPERING
POI ALLE 16,00 IL MANIFATTURIERO HA CAMBIATO LO SCENARIO
L'indice ISM non-manifatturiero è sceso a novembre, rispetto ad ottobre, da 55,4 a 53,9 punti. Gli economisti avevano previsto un calo a 55 punti.

RASSEGNA TITOLI
FINMECCANICA
La Commissione Ue ha dato il suo via libera all'acquisizione da parte del Fondo strategico italiano (Fsi) di Ansaldo Energia.

L'ok dovrebbe permettere di realizzare il closing dell'operazione avvenuta a inizio ottobre come previsto entro la fine dell'anno e contabilizzare così per Finmeccanica (FNC.MI) la vendita nel 2013.

La Commissione sottolinea che l'acquisizione non intacca le regole europee della concorrenza.

ENI

Repubblica riporta che l'ex direttore operativo di Saipem Pietro Varone, esecutore materiale delle tangenti Saipem in Algeria, avrebbe dichiarato nel corso degli interrogatori presso la Procura di Milano che Paolo Scaroni era a conoscenza dei fatti. Secondo Varone: «Saipem è sempre stata una società indipendente tra
virgolette, ma nella sostanza non c'era un fatto importante che non venisse visto dall'altra parte .
Ricordiamo che su questa vicenda Paolo Scaroni dal febbraio scorso è indagato di concorso in corruzione internazionale.
NEL FRATTEMPO
Secondo MF ci potrebbero volere diversi mesi per la ripresa della produzione a Kashagan, con rischio di slittamento addirittura al 2015.
Paolo Scaroni AD di (ENI.MI) ha recentemente dichiarato di non essere preoccupato della situazione a Kashagan, anche se ha ammesso che a questo punto l'avvio della produzione potrebbe slittare ancora di qualche mese. L'ipotesi più realistica ci sembra la primavera dell'anno prossimo.

UNICREDIT
I media italiani hanno dato poca rilevanza al tema Ucraina invece e' importante dare spazio" alle vicende di Unicredit nell'Est Europa. In Ucraina sono in corso forti proteste di massa contro la decisione del presidente Viktor Yanukovich di non firmare un accordo commerciale con l'Unione Europea sotto pressione dalla Russia. "L'Ucraina e' un Paese importante, sia sul fronte geopolitico che energetico, e ha un cds pari a 1000, quindi viene dopo Argentina e Venezuela. Non si puo' dimenticare questa vicenda. Unicredit e' li' e fa bene a restarci, ora non e' il momento opportuno per uscire da questo investimento". Lo ha affermato l'analista finanziario Alessandro Frigerio, ai microfoni di Class-Cnbc Sul fronte bancario gli istituti di credito italiani "sfrutteranno l'ultimo trimestre per fare la migliore pulizia possibile in vista dell'Asset Quality Review. Quello dei non performing loan e' un tema molto caldo, che non tocca solo B. Popolare. La stessa B.Mps si pensava potesse vendere crediti non performanti. I crediti in sofferenza interessano cifre enormi nei conti economici degli istituti di credito che vengono venduti a una frazione decimale del loro valore iniziale. Di solito chi li compra ottiene comunque un ritorno interessante"

OTTIMA NEWS PER IL NOSTRO PROGETTO 2014
TELECOM
SEMPRE PIU' BUY SPECULATIVE
Secondo Il Sole24Ore, Vodafone starebbe considerando la possibilità di acquisire Telecom Italia, la quale dovrebbe però prima cedere il business mobile di Tim (risolvendo al contempo i problemi antitrust e quelli legati all'indebitamento del gruppo).

Secondo quanto riporta oggi Il Messaggero, l'Antitrust brasiliana starebbe valutando se Telefonica è oggi in grado di esercitare un controllo de facto su Telecom Italia : in caso affermativo non scatterebbe automaticamente l'Opa, ma Telefonica sarebbe tenuta a consolidare i circa 28 miliardi di euro di debiti di Telecom Italia .

Anche Consob dovrà pronunciarsi su questo tema, dopo l'analisi dei documenti richiesti a Telecom Italia.
ENEL
L'ad Fulvio Conti, a margine di un convegno, al Politecnico ha dichiarato che Il provvedimento sul "deficit tariffario" spagnolo non avrà nessun impatto sui conti di Enel e della controllata Endesa. ''Dal punto di vista economico non cambia nulla'', ha spiegato Conti, precisando che ''si tratta solo di un cambiamento temporale sulla cartolarizzazione del deficit''.

 

FIAT
Vendite auto Chrysler in USA a novembre in crescita del 16% su base annua a 142mila unità (da inizio anno + 9% a 1,64 milioni). Chrysler fa meglio del mercato che registra una crescita del 9% (8% da inizio anno) mentre la vendite de stagionalizzate del mercato a novembre hanno superato 16 milioni di unità. Positive le vendite del nuovo SUV compatto Jeep Cherokee con oltre 10mila unità vendute nel primo mese pieno di commercializzazione. Molto bene anche le vendite di RAM in crescita del 25% , male Fiat in calo del 15%.Positiva news per ipo chrysler
JUVENTUS
RIPIEGAMENTO CHE CI CONFERISCE UNA POSSIBILITA' IN PIU' D'ACQUISTO

MPS
Exane ha ridotto il target price di B.Mps dell'8% a 0,11 euro per azione, in seguito ad una revisione delle stime, confermando a underperform la raccomandazione. Le previsioni degli esperti danno pieno credito ai target della banca in termini di deleverage, ma allo stesso tempo gli analisti credono che gli obiettivi del management a livello di redditivita' siano troppo aggressivi per quanto riguarda le commissioni e i costi operativi. Nel migliore degli scenari possibili, infine, tale valutazione salirebbe a 0,25 euro.
ALLARME ROSSO SE DOVESSE PERFORARE DI NUOVO I 0,16 CENTESIMI,POICHE' IL SUPPORTO SEGUENTE SI TROVA A 0,16 CENTESIMI,ERGO STARE FUORI DAL TITOLO ,PER IL MOMENTO.

ANSALDO
LA NOSTRA SMALL CUP 2013 CHIUSA DUE SETTIMANE FA TORNA AD ESSERE INTERESSANTE ED AI SOCI ABBIAMO INVIATO SMS PER ENTRARE DI NUOVO A DETERMINATI PREZZI

 

 

 

Informazione finanziaria, consigli operativi e suggerimenti sui mercati finanziari
Basta avere paura quando gli altri sono avidi ed essere avidi quando gli altri hanno paura
                                                                                Warren Buffett
Ideato, progettato e realizzato con il ♥ by
Webmaster Roma