RUMORS DEL 22 SETTEMBRE

Settembre 22, 2016

UBIRUMORS DEL 22 SETTEMBRE

UBI BANCA

In un'intervista riportata da diversi quotidiani Victor Massiah , l'a.d. di Ubi Banca , ha confermato di aver ricevuto più volte la richiesta di sostegno per le banche sotto stress: le 4 goods bank (Banca Etruria, Marche, Carichieti e Cariferrara )salvate a fine 2015 e Banca Monte dei Paschi. Massiah ha confermato in particolare che nel caso delle 4 good bank sarebbe interessato solo a Etruria, Marche e Chieti ma solo nel caso in cui fossero fornite garanzie dal Governo sul piano esuberi e gestione delle sofferenze emerse nei primi 9 mesi del 2016. Il processo di cessione delle 4 good bank potrebbe richiedere più tempo, l'Italia potrebbe ottenere una dilazione rispetto alla scadenza di fine settembre rispettando la normativa europea.

UNICREDIT

Secondo Reuters, Banca Generali avrebbe ingaggiato Goldman Sachs come advisor per studiare l'acquisizione del 55% di Fineco Bank in mano a Unicredit .
La notizia conferma la volontà del nuovo management di Unicredit di avere un approccio aperto in termini di cessioni per rafforzare la sua capital position.

BANCO POPOLARE

Il quotidiano Mf riporta che Banco Popolare e Unipol stanno lavorando al rinnovo della joint venture bancassicurativa Popolare Vita, siglata nel 2007 e in scadenza a fine anno. Secondo la stampa, vi sarebbe la volontà di rinnovare la joint venture per cinque anni in modo da portare la futura scadenza in linea con quella prevista nella joint venture bancassicurativa di Banca Pop. Milano  con Covea. Nel caso in cui la joint venture tra Unipol e Banco Popolare non dovesse essere rinnovata, Unipol potrebbe esercitare la put per 700 milioni di euro.

Apple sta pensando di acquistare la McLaren

Il gigante della tecnologia sarebbe interessata ad acquisire il famoso costruttore di veicoli di Formula 1 o fare un investimento strategico nell’azienda per dare una spinta al suo progetto di veicoli autonomi. Il valore di mercato del gruppo automobilistico si aggira tra i 1.160 e i 1.745 milioni di euro, sarebbe quindi la più grande acquisizione di Apple in due anni.

Deutsche Bank potrebbe cartolarizzare miliardi in prestiti per sanare il suo bilancio

La banca tedesca sta studiando la possibilità di cartolarizzare miliardi di euro in prestiti alle imprese per sanare il suo bilancio e minimizzare il rischio. Per effettuare l’operazione, l’istituto starebbe strutturando il tutto come un’obbligazione di debito garantita.

ENI

La Sec mette mano al rischio climatico indagando su Exxon  Più petrolio da Libia e Russia - Scorte Usa in calo.

UNIPOL

Polizze, Unipol  tratta col Banco Popolare. I due partner sono chiamati a rinnovare la joint venture bancassicurativa popolare vita.

MPS

Garanzia di riserva per Monte Paschi In ambienti vicini al governo si ragiona su back stop pubblico per l'aumento. Il problema dei crediti deteriorati va risolto con rapidità e se gli aiuti di Stato possono essere parte della soluzione "se ne faccia uso".A dirlo, rispondendo a una domanda su Mps , è il presidente dell'Eba Andrea Enria che in un'intervista alla Stampa sottolinea che "le regole europee garantiscono un certo grado di flessibilità". "Ma anche soluzioni private possono essere utili", aggiunge.Sul tema del bail-in, Enria dice che il principio "è giusto" e che "deve essere gestito in maniera attiva dalle banche, anche con esercizi di ricomposizione delle proprie passività. Se si vuole evitare le conseguenze agli obbligazionisti al dettaglio, le banche possono sempre riacquistare i titoli e collocarne di nuovi presso la clientela istituzionale".Mps, la banca europa uscita peggio dagli ultimi stress test Eba, sta lavorando a un aumento di capitale da 5 miliardi di euro che però finora sembra aver attirato scarso interesse da parte degli investitori privati.

MEDIOBANCA

Mediobanca convoca assemblea e conferma dividendo a 0,27 euro. Bollorè svaluta le quote in Piazzetta Cuccia e Generali

Informazione finanziaria, consigli operativi e suggerimenti sui mercati finanziari
Basta avere paura quando gli altri sono avidi ed essere avidi quando gli altri hanno paura
                                                                                Warren Buffett