Stress test dell'EBA per banche Italiane superato

Ottobre 4, 2012
Secondo i risultati pubblicati sul sito dell'Eba Mps ha un Core Tier 1 al 30 giungo post sovereign buffer del 7,2%.
Intesa Sanpaolo, come già noto, supera largamente il requisito Eba con un Core Tier, considerando anche il buffer richiesto, pari al 10,07%.
Per Unicredit il Core Tier 1 e al 9,86% tenuto conto del buffer.
L'istituto di Piazza Cordusio "ha saputo portare a termine con successo misure di rafforzamento patrimoniale con operazioni di mercato - dall'aumento di capitale al riacquisto di bond subordinati - e azioni di ottimizzazione dei rischi. Tutto ciò consente oggi a Unicredit di essere una grande bancacommerciale europea con una eccellente solidità patrimoniale", ha commentato in una nota l'Ad Federico Ghizzoni.
Nessuna sorpresa neanche per Banco Popolare (BP.MI), che a fine giugno ha un Core Tier 1 del 9,61%, e per Ubi (UBI.MI) che superail test Eba con un ratio del 9,24%.
L'esercizio dell'Eba riguardava inizialmente 71 banche europee. Le sei banche greche sono state trattate con modalità distinte, tenuto conto della partecipazione della Grecia ad un programma di assistenzacongiunto Ue e Fmi, mentre altre quattro banche appartenenti al campione originario Oesterreichische Volksbank Ag, Dexia, WestLb Ag e Bankia) sono monitorate separatamente in quanto stanno attuando dei significativi processi di ristrutturazione.
I risultati finali oggi pubblicati stasera riguardano quindi 61 banche.Fonte reuters
Informazione finanziaria, consigli operativi e suggerimenti sui mercati finanziari
Basta avere paura quando gli altri sono avidi ed essere avidi quando gli altri hanno paura
                                                                                Warren Buffett