Tom Demark il libro sui suoi indicatori tecnici

Febbraio 19, 2012
 Il secondo importante indicatore tecnico ideato da DeMark, il TD Combo, viene presentato in questo testo per la prima volta. Curioso il fatto che il progetto del TD Combo fu condotto in base alla pura e semplice osservazione dei grafici, senza l'ausilio di strumenti informatici. A differenza del TD Sequential il TD Combo si compone di due sole fasi (è privo dell'Intersection), pur rappresentando una vera e propria implementazione del primo metodo, appositamente creata per riacciuffare quel vantaggio che la sempre più diffusa applicazione del TD Sequential era andata via via riducendo.
 Il Capitolo 4 e il Capitolo 5 sono rispettivamente dedicati all'analisi delle trendline (metodo TD Line) e dei ritracciamenti (metodo TD Retracement). Il Capitolo 6 illustra una strategia di market timing fondata sui breakout di prezzo, mentre il Capitolo 7 delinea ben due sistemi per identificare "il momento giusto" con le medie mobili. Seguono altre tecniche, ciascuna corredata da un puntuale apparato di illustrazioni esemplificative, e ciascuna esposta con la consueta precisione e compiutezza. In sintesi, ci troviamo di fronte ad una vera e propria "rivisitazione critica" di tutto il canonico "armamentario" del trader, una rivisitazione che, indipendentemente dalla nostra intenzione di applicarla o meno al trading reale, vale sicuramente la pena conoscere.
Thomas R. DeMark, Market Timing: tecniche innovative per operare in sincronia con il mercato, 2003; pagine: 390, prezzo: 55 euro.
Tutti gli articoli di Edoardo Varini
Informazione finanziaria, consigli operativi e suggerimenti sui mercati finanziari
Basta avere paura quando gli altri sono avidi ed essere avidi quando gli altri hanno paura
                                                                                Warren Buffett