Venduta metà posizione Enel + 8%

Luglio 3, 2012

 

utilityUtility ,visto che il governo sta studiando un decreto per il blocco delle tariffe (luce,gas,e trasporti)Il decreto dovrebbe entrare in vigore alla fine del 2013.Un blocco totale riteniamo sia improbabile,ma il rischio di perdite nel settore utility ci può stare e per evitare di subire un ritracciamento anche se non corposo nel nostro titolo ENEL dove abbiamo un ottimo rendimento dell'8% tagliamo il 50% della posizione.Poichè il taglio eventuale  delle tariffe anche se non di rilevante entità potrebbe creare disaffezione momentanea dal settore energia. Chiudiamo il 6,5% di enel e lasciamo solo un 6% nel portafoglio ,se eventualmente dovesse scendere  saremmo pronti ad intervenire .Operatività, chiuse enel a 2,53 con + 8%( pagate 2,338€).In questo momento riteniamo sia più interessante il settore bancario.La liquidità sale al 16,5% del portafoglio.Altri 520€ di utili nel portafoglio che vanno aggiunti all'utile pregresso per un guadagno totale di 21720.Mettiamo uno stop a € 2,5 per ulteriore 6% in portafoglio

Nella giornata del 3 luglio lo stop non è scattato quindi lo ripristiniamo fino a effettivo completamento dello stop.

Informazione finanziaria, consigli operativi e suggerimenti sui mercati finanziari
Basta avere paura quando gli altri sono avidi ed essere avidi quando gli altri hanno paura
                                                                                Warren Buffett